Sai riconoscere se le cozze e le vongole sono fresche?

Quando siete in pescheria pronti a comprare cozze e vongole, vi fidate del pescivendolo che vi dice che sono fresche o tentate di verificarlo da soli? Sapete quali sono i trucchetti per assicurarvi della freschezza di questi deliziosi molluschi?

I loro gusci possono darci tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno!

La prima cosa da fare quando vogliamo comprare delle cozze o delle vongole fresche è quella di guardare se i loro gusci sono integri, gusci rotti non sono un indice di buona qualità perché i molluschi al loro interno potrebbero essere morti da molto tempo.

Importantissimo è comprare le cozze e le vongole con il guscio chiuso. Gusci aperti, infatti, indicano che non sono fresche ed eventualmente, se nel sacchetto che abbiamo comprato sono presenti cozze o vongole aperte mentre le altre sono chiuse, è opportuno eliminarle.

Le cozze e le vongole devono aprirsi solo ed esclusivamente in seguito alla cottura.

In alcuni casi, tuttavia, è possibile che le vongole siano leggermente aperte. Se ci troviamo in questa situazione, per verificare la loro freschezza, possiamo provare a toccarle. Se fossero fresche, in seguito al nostro tocco, si chiuderebbero immediatamente.

Dopo aver verificato che i gusci siano integri e chiusi, possiamo passare a valutare il loro colore.

I gusci, infatti, devono essere luminosi e non si devono assolutamente comprare cozze o vongole con i gusci opachi!

Fondamentale, infine, è l’odore. Le cozze e le vongole fresche profumano di mare, non emanano un odore pungente!

Prima di comprare questi molluschi è, inoltre, importantissimo assicurarsi anche della loro provenienza e della data di raccolta. Mi raccomando, come sempre, occhio alle etichette!

Comprare cozze e vongole fresche non ci consente di poterle conservare per molto tempo. Dopo averle pulite, possiamo conservarle nel frigorifero per un giorno in un recipiente coperto da un panno umido. Se non vogliamo consumarle subito però, dopo averle cotte, possiamo congelarle nel freezer nelle apposite bustine per alimenti o in contenitori di vetro o di plastica senza BPA.

Conoscevate già questi trucchetti per assicurarvi della freschezza delle cozze e delle vongole?

Siete pronti a gustare le deliziose ricette gourmand a base di vongole e cozze previste questa settimana?

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top