I consigli di Stefania

Ve ne sarete accorti… la cipolla la uso spesso in cucina. E anche stasera è presente in questa ricettina con il salmone. Alcuni, non sono pochi, evitano di utilizzarla per l’arcinoto effetto “alito pesante”. Eppure, così facendo, ci si priva di un alimento che aiuta la digestione, stimola il metabolismo ed è molto ricco di valori nutritivi importanti quali vitamina A-B-C-E, sali minerali e oligoelementi come ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio e zolfo. Ed è proprio la presenza dello zolfo a essere responsabile dello “sgradevole” effetto. Ma c’è una soluzione, anzi due. Si può neutralizzare inserendo nelle preparazioni alcuni chiodi di garofano, oppure tagliando a rondelle e scottando la cipolla in acqua per breve tempo. A darci questi suggerimenti, lo ricorderete, è stato il nostro dottor Pier Luigi Rossi…

Ma passiamo alla ricetta… Semplicissima. Ho lessato due patate piccole e le ho condite con una salsina ottenuta stufando due cipolle rosse di Tropea in padella e sfumandole con succo e scorza di un’arancia. Poi, una sminuzzatina di prezzemolo. Sopra il letto di patate e salsina ho adagiato i tranci di salmone. Io ho usato quelli in scatola, se avete quelli freschi cuoceteli a vapore…

E voi? Quali intingoli vi siete inventati per la cena di stasera? Foto e idee non attendono altro che essere postate… vero?

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top