Cavolo viola: antiossidanti in tavola

Il cavolfiore viola, conosciuto anche come Violetto di Sicilia, è un ortaggio molto particolare che deriva da un incrocio tra il cavolo broccolo e il cavolfiore e che ha un caratteristico colore viola. La sua colorazione è determinata da alcune importantissime molecole: gli antociani e i carotenoidi.

Proprio queste sostanze, lo rendono un alimento dall’enorme potere antiossidante!

Gli antociani, infatti, hanno la capacità di contrastare la formazione dei radicali liberi mantenendo in salute le vene e i capillari e migliorando la circolazione. Rappresentano, quindi, un vero e proprio toccasana per il sistema cardiocircolatorio.

I carotenoidi, invece, sono i precursori del retinolo, una molecola che previene l’invecchiamento cellulare e che migliora la salute della pelle e degli occhi.

Inoltre, se vogliamo potenziare il sistema immunitario, il cavolfiore viola è l’ortaggio perfetto!

Questo alimento è ricco di vitamina C, una vitamina in grado di innalzare le barriere del sistema immunitario, che partecipa a diversi processi metabolici e che è coinvolta nella neutralizzazione dei radicali liberi. Il cavolfiore viola presenta anche un elevato contenuto di selenio, un minerale che mantiene la pelle elastica, protegge il cuore e sostiene il normale funzionamento del sistema immunitario.

Questo ortaggio è ottimo anche per migliorare la funzionalità intestinale perché è ricco di fibre, molecole che non vengono assorbite e che stimolano la peristalsi favorendo l’eliminazione di tossine e di scorie!

Il cavolfiore viola è, quindi, l’ortaggio per eccellenza se sentiamo la necessità di depurare il nostro organismo!

Questa settimana lo abbiamo proposto in una deliziosa ricetta, gratinato con il provolone, ma possiamo consumarlo quando vogliamo anche al posto della verdura cotta!

E voi? Siete pronti a gustare questa gustosa ricetta? Conoscevate i benefici di questo ortaggio?

 

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top