Avena:salute in fiocchi!

L’avena, o Avena sativa, è un cereale ricco di preziose proprietà benefiche per la salute. A livello nutrizionale è composta per la maggior parte da carboidrati e fibre, ma rappresenta anche una buona fonte di proteine e grassi buoni. L’avena è molto versatile e può essere consumata in chicchi, in fiocchi ma anche sotto forma di farina e di bevanda.

Noi di Dieta Social ne facciamo un ampio uso, la utilizziamo in fiocchi per preparare il porridge e le zuppe e la crusca per preparare il nostro gustoso Pancrusc, protagonista della colazione di oggi per chi segue il menu dimagrante per onnivori.

Ma cos’è la crusca?

È il rivestimento esterno dei chicchi dei cereali, che viene rimosso durante il processo di raffinazione della farina.

La crusca d’avena ha effetti benefici per la nostra salute: è ricchissima di beta-glucani, fibre solubili capaci di tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ‘cattivo’ e favorire la regolarità intestinale. Inoltre, grazie al basso indice glicemico e alla capacità di ridurre l’assorbimento degli zuccheri, mantiene stabile la glicemia ed evita i picchi di insulina dopo il pasto.

Sapevate che la crusca d’avena è ricca di proteine più di qualsiasi altro cereale?

Contiene ben 6 degli 8 amminoacidi essenziali, per questo aiuta l’organismo a rigenerare muscoli e tessuti. È anche fonte di minerali come il calcio, il ferro, il fosforo e il potassio, di vitamine, soprattutto vitamina A e vitamina del gruppo B e di polifenoli, come gli avenatramidi, dalle proprietà lenitive e calmanti.

Insomma, la crusca d’avena è un vero e proprio alimento funzionale, che ci aiuta ad iniziare al meglio la nostra giornata in salute!

E voi conoscevate tutte le proprietà della crusca d’avena?

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top