Quando la creatività distoglie dalla fame nervosa!

Come saprete, a noi di Dieta Social piace spostare l’attenzione sull’essenza piuttosto che sull’apparenza, ma ci sono occasioni in cui anche l’occhio vuole la sua parte. Il pranzo di Pasqua è proprio una di quelle occasioni.Vi va di confezionare uno splendido centrotavola con materiale di riciclo?

1) Procuratevi 3 piccoli cartoni tetrapack e tagliatene l’estremità con delle forbici

2) Con della colla, possibilmente a caldo, unite i contenitori in maniera tale da ottenere un unico supporto

3) Rivestite i contenitori con della carta regalo, magari a fiori

4) Aggiungete le decorazioni che più preferite, tra perline, nastrini, glitter, bottoni

5) procuratevi delle spugne da composizione floreale e adattatele alle dimensioni dei piccoli contenitori.

6) riempite i piccoli contenitori ottenuti con fiori freschi, ovetti di ceramica o anche uova soda dipinte per l’occasione.

Potrete ovviamente dar sfogo alla fantasia e utilizzare anche altri decori, insomma potrete divertirvi con poco, coinvolgere i bambini e prendervi un po’ di tempo per staccare la spina.Che ne dite? E a voi piace dilettarvi in queste piccole operazioni di bricolage?

Dieta Social Magazine n. | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top