Finocchi e zafferano: il sistema immunitario ringrazia!

Siete pronti a gustare la prelibata ricetta “Crema di finocchi allo zafferano”?

Lo zafferano è una spezia davvero preziosa dal sapore pungente e intenso che si ricava dagli stimmi di una pianta erbacea chiamata Crocus sativus. Le caratteristiche di questa spezia sono determinate dal safranale, una molecola aromatica presente nell’olio essenziale che conferisce il tipico odore e dalla crocina e dalla crocetina, carotenoidi responsabili del colore. Anche se il costo è elevato, lo zafferano è carico di proprietà benefiche!

Questa spezia è ricca di vitamina C, un potente antiossidante in grado di stimolare il sistema immunitario e di contrastare la formazione dei radicali liberi. Inoltre, svolge un’azione digestiva, antidepressiva e antisettica e sembrerebbe essere utile per contrastare alcuni disturbi determinati dalla sindrome premestruale come gli sbalzi di umore e la tensione nervosa.

L’abbinamento con i finocchi rappresenta un vero e proprio toccasana per la salute!

Ai benefici dello zafferano, infatti, si uniscono quelli del finocchio che, essendo ricco di fibre e avendo proprietà carminative, combatte il gonfiore addominale e favorisce il transito intestinale. Questo delizioso vegetale stimola anche l’eliminazione di tossine grazie alle sue proprietà depurative e diuretiche e al suo contenuto di potassio, mantiene sotto controllo la pressione sanguigna. L’elevata presenza di fibre aiuta anche ad aumentare il senso di sazietà e a ridurre il colesterolo. Queste proprietà lo rendono un alimento perfetto per prevenire l’insorgenza di patologie a livello dell’apparato cardiovascolare. Il finocchio, inoltre, contenendo un’elevata concentrazione di sali minerali, tra cui il calcio, è ottimo per mantenere in salute ossa e denti.

La crema di finocchi allo zafferano è, quindi, una ricetta super salutare, ottima per mantenerci in forma!

Tuttavia, bisogna fare attenzione a non esagerare con lo zafferano perché dosi eccessive possono determinare un sovradosaggio e, a concentrazioni elevate, può interferire con l’assunzione di farmaci che controllano la pressione e anticoagulanti.

Siete pronti a gustare questa gustosa ricetta? Conoscevate già le proprietà dello zafferano e dei finocchi?

 

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top