La moda del momento

E’ la patria dell’amore per eccellenza, con le sue atmosfere, i suoi colori e i suoi paesaggi, Parigi si conferma capitale indiscussa del sentimento più nobile ma si attesta anche come città capofila di tendenze e stile. Proprio da Parigi arriva la moda del momento. Una vera svolta per il mondo dell’hair styling. Avete visto o sentito parlare delle trecce alla francese?

Un’acconciatura molto semplice da realizzare ma allo stesso tempo di fortissimo impatto. Che siano due, una o distribuite per l’intera capigliatura sono una valida alternativa ad acconciature più impegnative e complicate da sfoggiare. Il segreto per realizzarle in maniera impeccabile sta nella tecnica d’intreccio. Sul web girano milioni di tutorial ma sicuramente le mani esperte di un parrucchiere o di un acconciatore sono più adatte alla creazione di una pettinatura perfetta e duratura. Ben si adattano a qualsiasi tipo di outfit e di occasione, basta solo saper scegliere la variante più adeguata alla ricorrenza. Al contrario di ciò che si pensa sono indicate a qualsiasi età e pongono l’attenzione sul viso, evidenziandone i punti di forza e mettendo in risalto lo sguardo. L’intreccio avviene a lisca di pesce, partendo dalla parte superiore della testa costituendo una trama fitta e delicata. A secondo della metodologia adoperata e dall’effetto che si vuole ottenere l’acconciatura sembrerà naturale, scompigliata oppure ordinatissima ed elegante.

Una volta completata l’opera i capelli resisteranno acconciati dai 4 ai 15 giorni a secondo del modello di treccia e dalle caratteristiche del capello. Si potrà comunque procedere alla tradizionale beauty routine e dunque effettuare la detersione della cute e delle lunghezze con regolarità.

E voi, conoscevate questa nuova tendenza? Le avete per caso sperimentate?

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top