Il rito del buon umore

Cari amici, ben ritrovati.

Oggi voglio lasciarvi un piccolo suggerimento per affrontare le giornate nel modo giusto. Ogni mattina, quando apriamo gli occhi, scendiamo dal letto e iniziamo la nostra routine, inevitabilmente pensiamo ai vari impegni da assolvere nelle ore che seguiranno. Lavoro, faccende, commissioni varie, insomma iniziamo ad organizzare la quotidianità secondo uno schema mentale che di giorno in giorno ci guida e ci fa da copione. Organizzarsi è senz’altro un buon modo per vivere serenamente, soprattutto se si riesce a tenere a bada le proprie ansie qualora qualcosa presente nella lista degli impegni non venga portata a termine, ma esistono tanti piccoli rituali da accompagnare ad ogni nostra azione e che possono aiutarci a ritrovare la grinta e la forza quando necessario. Quello più efficace è scegliere un mantra con cui scandire la nostra giornata, nei piccoli momenti negativi, quando qualcosa non riusciamo a farla o non riusciamo a farla per come vorremmo, lo ripetiamo, se necessario anche ad alta voce. Così, manterremo a distanza la negatività, ci distrarremo qualche secondo e ci focalizzeremo sulle nostre risorse e capacità. Io, per esempio, mi ripeto spesso “Oggi mi apro a ricevere tutto il bene dell’universo! “.

E voi? Come superate le défaillance quotidiane? Lucia Giovannini, mental coach.

Dieta Social Magazine n. | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top