Giochi di luce e magiche atmosfere

Vi è mai capitato di provare un profondo senso di tristezza quando si è costretti a smantellare gli addobbi natalizi? Purtroppo è un sentimento comune, ma c’è una soluzione che arriva direttamente dal Nord Europa e sfrutta la potenzialità dell’illuminazione per ricreare ambienti accoglienti. Durante il periodo delle feste avvertiamo il calore e il colore di quelle atmosfere quasi magiche, rese tali proprio dalla presenza delle luci decorative, ma con qualche piccolo trucchetto ogni giorno dell’anno può diventare Natale. Innanzitutto non dobbiamo abbandonare l’abitudine di addobbare, le tavole, le mensole, le credenze. Centrotavola e piccoli soprammobili fanno la differenza e creano dinamismo nell’ambiente. L’ideale è creare piccoli raggruppamenti di oggettini, accomunati da affinità cromatiche e disporli sul centro del piano. Si possono utilizzare piantine grasse, statuette, candele, piccole cornici magari che racchiudano frasi motivazionali o foto ricordo di un bel momento, insomma usate la fantasia, assecondate il vostro gusto e create il vostro stile. Una volta che avete definito la linea decorativa da seguire potete completare l’opera avvalendovi dei giochi di luce. Catene di luci bianco calde con campana in carta di riso, o racchiuse in strutture geometriche di leghe metalliche o ancora incastonate in forme plastiche come stelline o sfere. Questo piccolo tocco magico farà da cornice a qualsiasi spazio rendendolo fantasticamente accogliente.

E voi, conoscevate questa nuova tendenza d’arredamento? Vi piace l’idea di dare un tocco di luce e calore alle vostre case anche dopo il periodo delle feste?

Dieta Social Magazine n. 82 del 02/09/2021 | Editore: Media Share srl – Via Marco Polo 55 – Rende (CS) | Direttore responsabile: Stefania De Napoli | Reg. Stampa Trib. CS n° 1/2020 – Settimanale | ISSN 2724-3044

Scroll to Top